La Commissione europea ha adottato il suo piano più ambizioso in 26 anni di riforma del mercato delle telecomunicazioni.