Warren Buffet è un genio degli investimenti . È uno degli investitori di maggior successo nella storia. Con una fortuna stimata di $ 72 miliardi, Warren Buffett è uno degli uomini più ricchi di tutto il mondo. È stato l’investitore di maggior successo del 20 ° secolo. Buffett è il presidente, CEO e maggiore azionista del Berkshire Hathaway e costantemente classificato tra le persone più ricche del mondo.

Warren decise all’età di dieci anni, dopo essersi innamorato delle idee di investimento e interesse composto, che sarebbe diventato un investitore e un milionario all’età di 35 anni Da quel momento, ha sviluppato le abitudini quotidiane che sono diventate il suo lavoro, quando ha finito gli studi. Con il suo stile di vita e il suo lavoro sinonimo, è difficile dire dove il lavoro è iniziato e interrotto.

Ha iniziato a lavorare nella mediazione di suo padre, Buffett-Falk, vendendo titoli come quello che ha definito un “prescrittore”. Era un lavoro progettato intorno all’idea che più azioni vendeva, più commissioni aveva portato alla società. Lo odiava. La preferenza di Buffett era quella di trovare titoli che potesse dire alla gente di comprare e non toccare per vent’anni, come i suoi primi investimenti in GEICO.

Nell’eccellente biografia di Buffett di Alice Schroeder, c’è questo passaggio:

Deve aver sbalordito le persone a Buffett-Falk per guardarlo, da mattina a sera, sfogliando i manuali , aggiungendo al suo archivio armadietti di conoscenza. “Ho esaminato i manuali di Moody pagina per pagina. Diecimila pagine nei manuali di Moody per l’industria, i trasporti, le banche e le finanze, due volte. In realtà ho esaminato tutte le attività, anche se non ne ho guardato molto. “

Schroeder, Alice (29/09/2008). The Snowball: Warren Buffett and the Business of Life (Kindle Locations 3209-3212). Bantam. Edizione Kindle.

Si trasferì presto a Graham-Newman, dove ebbe più libertà di fare le cose a modo suo. Graham era un mentore per Buffett. Ma Graham presto si ritirò e Buffett decise di andarsene e mettersi in proprio per formare una società. Scrive Schroeder:

Era possibile che non pensasse che avesse un “lavoro”. In effetti era un modo quasi perfetto di non avere un lavoro. Non avrebbe avuto un capo, avrebbe potuto investire da casa sua e mettere amici e parenti nelle stesse azioni che avrebbe comprato per se stesso. Se prendesse un quarto di ogni dollaro che guadagnava come compenso per questi partner e poi lo reinvestiva nella partnership, avrebbe potuto essere un milionario molto più velocemente.

Schroeder, Alice (29/09/2008). The Snowball: Warren Buffett and the Business of Life (Kindle Locations 3847-3850). Bantam. Edizione Kindle.

In un’intervista a Caroline Ghosn, cofondatrice della startup femminile Levo League Buffet, ha parlato a lungo di come lavora e della sua etica del lavoro.

Ecco un estratto del pezzo Fast Company :

Durante l’intervista, Buffett parlò di come Berkshire Hathaway fosse la sua tela, quella che riuscì a dipingere ogni giorno. Non ha bisogno di lavorare, dice, ma lo fa perché lo adora. Questo è lo stesso allineamento che cerca nelle persone con cui si circonda, dice. Quando lavori con persone che sono già ricche, lavoreranno perché scelgono di farlo “piuttosto che stare su uno yacht da qualche parte”.

Ma non è necessario essere ricco. Buffett dice che mentre per arrivarci ci vogliono un paio di lavori, dovresti fare il lavoro che ami.

“Immagina di poter ricevere il 10 percento dei guadagni futuri di una persona che conosci”, afferma Buffett. Sceglieresti la persona più intelligente? Il corridore più veloce? No, Buffett dice: “Sceglierai la persona che ha le giuste abitudini”.

Le qualità che ammiri di più negli altri sono quelle che dovresti sviluppare te stesso, come allegria, generosità e dare credito agli altri. Se guardi i leader naturali, dice Buffett, sono le persone con cui vuoi lavorare. Quindi tu, allora, puoi diventare quello.

Bottom Line: “Trova il lavoro che avresti se fossi indipendente in modo indipendente. Associati con le persone che ami facendo ciò che ami ”, afferma Buffett. “Come può essere migliore?”

Ecco alcuni dei Warren Buffett segreti per fare soldi – e come potrebbero funzionare per te.

Reinvesti i tuoi profitti: Quando guadagni per la prima volta in borsa, potresti essere tentato di spenderlo. Non farlo. Invece, reinvestire i profitti. Warren Buffett l’ha imparato presto. Al liceo, lui e un amico hanno comprato un flipper per mettere un barbiere.

Con i soldi guadagnati, acquistarono più macchine fino a quando non ne furono otto in diversi negozi. Quando gli amici hanno venduto l’impresa, Warren Buffett ha utilizzato i proventi per acquistare azioni e avviare un’altra piccola impresa. All’età di 26 anni, aveva accumulato $ 174.000 – o $ 1,4 milioni in denaro oggi. Anche una piccola somma può trasformarsi in grande ricchezza.

Sii disposto a essere diverso: Non basare le tue decisioni su ciò che tutti dicono o fanno. Quando Warren Buffett iniziò a gestire denaro nel 1956 con $ 100.000 messi insieme da una manciata di investitori, fu soprannominato uno strano. Lavorava a Omaha, non a Wall Street, e si rifiutava di dire ai suoi genitori dove stava mettendo i loro soldi. La gente ha previsto che avrebbe fallito, ma quando ha chiuso la sua partnership 14 anni dopo, valeva più di $ 100 milioni.

Invece di seguire la folla, ha cercato investimenti sottovalutati e ha finito per battere ampiamente la media del mercato ogni singolo anno. Per Warren Buffett, la media è proprio questo: quello che fanno tutti gli altri. per essere al di sopra della media, devi misurarti in base a ciò che lui chiama la scorecard interna, giudicandoti in base ai tuoi standard e non al mondo.