Benvenuti nella nostra serie di lezioni del fondatore . Questa settimana abbiamo un’intervista esclusiva con Simon Boon, il fondatore e amministratore delegato di Airoutdoor, una società pubblicitaria nazionale indipendente nel Regno Unito.

Simon condivide il modo in cui Airoutdoor è stato avviato e ciò che li ha tenuti in attività. Rivela i loro fattori di successo e ciò di cui hai bisogno per avviare un’attività di successo.

Introduci Airoutdoor

Airoutdoor è tutto per far notare le aziende. Sviluppiamo, costruiamo e vendiamo enormi cartelloni pubblicitari lungo tutto il Regno Unito e li rendiamo disponibili per le piccole imprese locali a prezzi che possono permettersi.

La pubblicità sui cartelloni pubblicitari rimane la scelta migliore per qualsiasi campagna Out Of Home e riteniamo che tutti dovrebbero avervi accesso.

Perché e come hai iniziato Airoutdoor?

In precedenza avevamo costruito e venduto una società pubblicitaria per centri commerciali e, in tal modo, abbiamo imparato come funziona il settore della pubblicità esterna e dove si presentano le opportunità.

Abbiamo notato che erano principalmente i “grandi marchi” a fare pubblicità e che tutto era controllato da una manciata di grandi agenzie e alcune reti giganti, tutte con sede a Londra. Questo non è andato bene con noi, quindi abbiamo deciso di scuotere un po ‘le cose!

In precedenza avevamo acquisito un paio di cartelloni pubblicitari e li avevamo operati quasi a margine. Tuttavia, una volta che l’altra attività è stata venduta, abbiamo deciso di espanderci il più rapidamente possibile. Volevamo creare una nostra rete, ma comprendente solo posizioni di cartelloni davvero eccezionali. Non fare pesi!

L’anno e mezzo successivo furono spesi viaggiando per il paese, guadagnando quasi 100.000 miglia e uccidendo un’auto, parlando con i proprietari terrieri, individuando siti e incontrando persone. Prima di sapere dove fossimo, avevamo acquisito una conduttura di quasi 200 cartelloni pubblicitari che stiamo ancora lavorando.

Quali sono stati i principali fattori di successo per te come squadra?

I maggiori fattori di successo per noi sono stati, in nessun ordine particolare:

  • Mantenere un controllo rigoroso sui costi. Se non ne abbiamo bisogno, non lo acquistiamo.
  • Solo i siti in via di sviluppo che sappiamo che le aziende vorranno acquistare. Le aziende locali conoscono la loro località, quindi non si accontentano di alcuna posizione scadente.
  • Dare valore ai nostri clienti e ai nostri proprietari. Ciò non significa economico, significa valore.
  • Applicazione della tecnologia ovunque possiamo. Più tecnologia significa meno costi per noi e ci consente di spostarci rapidamente e in modo flessibile.
  • Essere onesti in tutto ciò che facciamo
  • Non essere disperato ed essere felici di dire “no” se l’affare non è giusto. Ciò è particolarmente vero nella fase di crescita aggressiva, ma diventa più facile.
  • Lavorando sodo!

Quali sono le maggiori sfide che hai dovuto affrontare per avviare e gestire l’azienda?

Poiché abbiamo costruito il business da zero senza alcun investimento interno, il più grande ostacolo è sempre stato il capitale circolante. Inizialmente, tutto ciò che abbiamo guadagnato è stato incanalato direttamente nello sviluppo, lasciando ben poco a pagarci.

Questo rimane il caso e continuerà a farlo mentre stiamo crescendo così rapidamente. Le vendite sono sempre la priorità. Senza soldi che arrivano, nient’altro conta, quindi ci concentriamo fortemente su questo.

Quale ritieni sia più importante: il mercato giusto, il prodotto giusto o la squadra giusta?

Ovviamente sono tutti importanti, ma a nostro avviso, senza un bisogno reale sul mercato che può essere soddisfatto, il prodotto e il team sono irrilevanti.

Abbiamo riconosciuto che gran parte delle attività commerciali del Regno Unito, in particolare le PMI, sono state gravemente scarse per il settore pubblicitario. Volevano fare pubblicità, ma erano o troppo spaventati, troppo informati o troppo incerti su come procedere. È stata questa richiesta a cui abbiamo attinto.

Quali sono le tue ultime parole per chi insegue il sogno di avvio

Trova qualcosa per cui la gente pagherà, rendilo attraente e facile da acquistare. Sii onesto, sii onesto e non preoccuparti di dire “no” quando ti sembra sbagliato. Vai con il tuo intestino e non aver paura di correre rischi.

Impara dai tuoi errori e dai consigli a coloro che hanno più esperienza nel tuo campo. È anche importante che tu abbia una passione per il tuo campo di lavoro, poiché quando i tempi si fanno difficili è così facile arrendersi troppo presto. Una combinazione di passione, determinazione, convinzione e duro lavoro è la chiave del successo.