La maggior parte degli imprenditori avvia le loro nuove attività ma continuano a fallire. Per molte start-up, raccogliere un round di finanziamenti è un giorno di festa, ma se non gestiti bene, possono ancora fallire. Il finanziamento non è garanzia di successo. Sollevare un round, tuttavia, non significa che una startup lo abbia “fatto” o che gli imprenditori dietro l’impresa siano sulla buona strada per la celebrità tecnologica.

Nelle parole di Christian Chabot , CEO e co-fondatore di Tableau Software , (una società di software che aiuta le persone a vedere e comprendere i dati) prendendo capitale di rischio è come avere un prestito. “Ti senti brillante e motivato dopo aver preso un grosso prestito?” Chiede retoricamente. Lui e i suoi co-fondatori hanno evitato il capitale di rischio a tutti i costi nei loro primi giorni e sono riusciti a superare il traguardo dei $ 100 milioni di entrate e ora ha più di 700 dipendenti dopo quasi undici anni di attività.

Fondato nel gennaio 2003 da Chabot e due scienziati informatici di Stanford – Chris Stolte e Pat Hanrahan – Tableau è nato quando “la bomba dot-com stava ancora esplodendo e il mercato azionario stava raggiungendo un minimo di cinque anni, “Dice Chabot.

Dopo aver appena completato un periodo di due anni come partner associato presso Softbank Venture Capital, Chabot afferma di aver visto in prima persona cosa succede alle giovani aziende che raccolgono troppi soldi troppo in fretta. “Ho anche visto cosa succede quando i venture capitalist ottengono troppo controllo su un’impresa tecnologica missionaria – e generalmente non va bene.”

Mentre la società alla fine ha raccolto una serie A da $ 5 milioni nel 2004 e una serie da $ 10 milioni B nel 2008, tutto inizia con tre imprenditori che hanno portato qualche migliaio di dollari ciascuno al tavolo.

Chabot ha parlato con Forbes di come Tableau è riuscito a far crescere i suoi affari da $ 100 milioni senza spendere alcun capitale di rischio. Ha fornito alcune pepite chiave di consulenza per gli imprenditori che desiderano avviare il successo.

1. “Credo che sia un mito che sia necessario portare un sacco di capitale sul tavolo per poter avviare il bootstrap”, afferma Chabot. “Francamente, non credo che la maggior parte delle persone sia disposta a fare i sacrifici che è necessario fare per essere un imprenditore e avviare una società dal nulla.”

2. “La cosa più difficile che devi fare quando bootstrap deve funzionare gratuitamente. Non ci sono entrate. Non è che devi necessariamente tagliare grossi assegni, non ci sono entrate. Quindi devi essere in grado di adattare il tuo stile di vita per un certo periodo di tempo, forse un anno o un anno e mezzo. “

3.” La maggior parte delle persone aspetta molto tempo prima di andare a provare a vendere quello che hanno. “Stai lontano da queste scuse comuni, consiglia:

  • ” Lo stiamo ancora costruendo. “
  • ” Non l’abbiamo testato. “[19459008 ]
  • “Non verrà spedito fino alla fine dell’anno.”

4. “Uno dei grandi vantaggi di una società di software è che hai un prodotto che ha un prezzo . Fin dai primi giorni della costituzione della società, salivamo sulle nostre macchine, mettevamo i nostri computer portatili sul sedile posteriore e andavamo in giro cercando di vendere la nostra idea. “

5.” La parte più importante di una società avviata a motore la cultura è un senso di missione e scopo. La sensazione di essere una squadra segreta, in stile Progetto Manhattan, che lavora in silenzio su qualcosa che sarà davvero, davvero importante. C’è un certo tipo di personalità che è letteralmente così entusiasta di questo, che non possono immaginare di lavorare da nessun’altra parte. “

6.” “I nostri primi dipendenti hanno riferito di lavorare nella mia camera da letto, che è stato il nostro primo spazio a Seattle. Il nostro secondo spazio di Seattle era il mio seminterrato. Questa è stata la mossa della grande azienda perché il seminterrato era molto più grande della mia camera da letto. E il nostro terzo spazio per uffici era uno spazio per uffici aziendali a basso costo in un edificio così commerciale a Seattle con moquette sporca e nel disperato bisogno di un lavoro di verniciatura. “

7.” La nostra filosofia era di ‘alzare clienti prima di raccogliere capitali. “Volevamo costruire una piccola azienda con un prodotto, i clienti e un flusso di cassa positivo prima di raccogliere capitali di rischio. Ciò ha richiesto diversi anni di bootstrap. Ma ci sono buoni motivi per raccogliere capitali ad un certo punto della vita di un’azienda. Alla fine abbiamo deciso di fare quel passo – semplicemente non volevamo farlo troppo presto. Uno dei motivi importanti per avviare il bootstrap prima di raccogliere capitali è che puoi raccogliere fondi a condizioni più interessanti e mantenere il controllo dell’azienda. ”

Intervista originale pubblicata su Forbes [19459012 ]