Bill Gross ha fondato molte start-up e ne ha incubate molte altre – e si è incuriosito sul perché alcuni abbiano avuto successo e altri abbiano fallito. Quindi ha raccolto dati da centinaia di aziende, sue e di altre persone, e ha classificato ciascuna società su cinque fattori chiave. Ha trovato un fattore che si distingue dagli altri e ha sorpreso anche lui.

Bill Gross è il fondatore di Idealab , un incubatore di imprese incentrato su nuove idee. (Ora è presidente e CEO.) Ha contribuito a creare GoTo.com, la prima società di ricerca sponsorizzata. Ha anche creato lo Snap! motore di ricerca, che consente agli utenti di visualizzare in anteprima i collegamenti ipertestuali.

Gross è un imprenditore fin dal liceo, quando ha fondato un’azienda di energia solare. Al college, ha brevettato un nuovo design di altoparlanti, e dopo la scuola ha fondato una società che è stata successivamente acquisita da Lotus, e quindi ha lanciato una casa editrice di software educativo. Ora fa parte dei consigli di amministrazione delle aziende nei settori dell’automazione, del software e delle energie rinnovabili.

“Credo che l’organizzazione startup sia una delle forme più grandi per rendere il mondo un posto migliore”, ha detto Bill Gross, aprendo il suo TED Talk all’inizio di quest’anno a Vancouver, Canada.

“Se prendi un gruppo di persone con i giusti incentivi azionari e le organizzi in una startup, puoi sbloccare il potenziale umano in un modo mai prima possibile. Li fai ottenere cose incredibili “, ha aggiunto.

“Ma se l’organizzazione di avvio è così eccezionale, perché così tanti falliscono?”, Ha chiesto.

La sua presentazione era incentrata sulle sue scoperte dai dati raccolti da centinaia di aziende. Ha chiesto “ciò che conta davvero di più per il successo di avvio”.

Disse: “Volevo saperlo perché ho iniziato a fare affari da quando avevo 12 anni, quando vendevo caramelle alla fermata del liceo; al liceo, quando ho realizzato dispositivi a energia solare; al college, quando ho realizzato altoparlanti. E quando mi sono laureato al college, ho fondato società di software. E 20 anni fa ho fondato Idealab. Negli ultimi 20 anni abbiamo avviato più di 100 aziende, molti successi e molti grandi fallimenti. Abbiamo imparato molto da questi fallimenti. ”

I cinque elementi essenziali che portano al successo.

startup success factors

Gross ha esaminato le società nel suo portafoglio, combinato con le conoscenze del settore e alla fine ha stilato un elenco di cinque fattori, che ritiene, “spiega il soprattutto per il successo e il fallimento dell’azienda. ”

1. The Idea

Innanzitutto, l’idea. “Pensavo che l’idea fosse tutto. Ho chiamato la mia azienda Idealab per quanto adoro il momento “aha!” Quando hai avuto l’idea per la prima volta. Ma poi, col tempo, sono arrivato a pensare che forse il team, l’esecuzione, l’adattabilità contavano ancora di più dell’idea ”, ha affermato.

2. Il team dietro di esso

Gross ha detto: “Non avrei mai pensato di citare il pugile Mike Tyson sul palco del TED, ma una volta ha detto:” Tutti hanno un piano, fino a quando non vengono presi a pugni in faccia. ”E penso che sia così vero anche per gli affari. “Tanto nell’esecuzione di una squadra è la sua capacità di adattarsi a un pugno in faccia da parte del cliente.”

“Il cliente è la vera realtà. Ed è per questo che sono arrivato a pensare che il team fosse forse la cosa più importante. “

3. Modello aziendale

” Poi ho iniziato a guardare il modello aziendale . L’azienda ha un percorso molto chiaro che genera i ricavi dei clienti? Ciò ha iniziato a salire ai vertici nel mio pensare a forse ciò che contava di più per il successo “, ha detto.

4. Finanziamento

“Poi ho esaminato il finanziamento. A volte le aziende hanno ricevuto ingenti finanziamenti. Forse è la cosa più importante? “, Ha detto Gross.

5. Tempi

Disse: “E poi, naturalmente, i tempi. L’idea è troppo presto e il mondo non è pronto per questo? È presto, come in, sei (in) in anticipo e devi educare il mondo? È giusto? O è troppo tardi, e ci sono già troppi concorrenti? “

Depper di scavo, Gross” ha esaminato tutte le 100 società Idealab e 100 società non Idealab per cercare di trovare qualcosa di scientifico “.

Si concentrò per la prima volta sulle società Idealab; le prime cinque società – Citysearch, CarsDirect, GoTo, NetZero, Tickets.com – tutte sono diventate successi da miliardi di dollari. “E le cinque società in fondo – Z.com, Insider Pages, MyLife, Desktop Factory, Peoplelink – speravamo tutti, ma non ci siamo riusciti”, ha affermato.

Ha continuato, “Ho cercato di classificare tutti questi attributi, come ho ritenuto che quelle aziende segnassero su ciascuna di quelle dimensioni. E poi per le società non Idealab, ho guardato a grandi successi come Airbnb, Instagram, Uber, YouTube e LinkedIn. “

Gross ha anche considerato alcuni dei più grandi fallimenti di tutti i tempi” alcuni fallimenti: Webvan, Kozmo, Pets.com, Flooz e Friendster. Le compagnie di fondo avevano finanziamenti intensi; in alcuni casi avevano persino modelli di business, ma non ci riuscirono. Ho cercato di esaminare quali fattori rappresentavano maggiormente il successo e l’insuccesso di tutte queste aziende e i risultati mi hanno davvero sorpreso “, ha affermato.

Il risultato

Alla fine, l’intensa ricerca ha portato Gross a credere che:

“La cosa numero uno era … il tempismo.”

“Il tempismo rappresentava il 42% della differenza tra successo e fallimento. Il team e l’esecuzione sono arrivati ​​al secondo posto, e l’idea, la differenziabilità dell’idea, l’unicità dell’idea, che in realtà è arrivata al terzo posto “, ha detto.

“Gli ultimi due, modello di business e finanziamento, in realtà avevano senso per me. Penso che (a) il modello di business abbia senso essere così basso, perché puoi iniziare senza un modello di business e aggiungerne uno in seguito se i tuoi clienti chiedono ciò che stai creando. E i finanziamenti, penso anche io, se all’inizio sei sottofinanziato ma stai guadagnando trazione, specialmente nell’età di oggi, è molto, molto facile ottenere finanziamenti intensi “, ha aggiunto.

Gross ha continuato a utilizzare Airbnb come esempio. Ha detto che all’inizio Airbnb è stato “notoriamente trasmesso da molti investitori intelligenti perché la gente pensava:” Nessuno affitterà uno spazio nella propria casa a un estraneo “. Certo, le persone hanno dimostrato che era sbagliato. Ma uno dei motivi per cui è riuscito, a parte un buon modello di business, una buona idea, una grande esecuzione, è il tempismo. “

Credeva che Airbnb fosse uscito proprio nel pieno della recessione durante l’ultimo decennio , “Quando le persone avevano davvero bisogno di soldi extra, e questo forse aiutava le persone a superare la loro obiezione di affittare la propria casa a uno sconosciuto.”

“Stessa cosa con Uber. Uber è uscito: un’incredibile compagnia, un incredibile modello di business, anche un’ottima esecuzione. Ma i tempi erano così perfetti per la loro necessità di far entrare i driver nel sistema. I conducenti stavano cercando soldi extra; è stato molto, molto importante “, ha aggiunto.

Ha quindi parlato dei fallimenti, delle società che avrebbero dovuto avere successo, ma è entrato sul mercato in un momento difficile. “Abbiamo avviato una società chiamata Z.com. Era una compagnia di intrattenimento online. Eravamo così entusiasti – abbiamo raccolto abbastanza soldi, avevamo un ottimo modello di business, abbiamo persino firmato un talento incredibilmente grande di Hollywood per unirci alla compagnia. Ma la penetrazione della banda larga era troppo bassa nel 1999-2000. È stato troppo difficile guardare contenuti video online; dovevi inserire i codec nel tuo browser e fare tutte queste cose, e la società alla fine è fallita nel 2003 “, ha detto.

Fu una “grande idea, ma un tempismo incredibile. In effetti, YouTube non aveva nemmeno un modello di business al primo avvio. Non era nemmeno sicuro che avrebbe funzionato. Ma è stato meravigliosamente, magnificamente cronometrato ”, ha spiegato Gross.

Il tempismo è tutto!

“Quindi, ciò che direi, in sintesi, è che l’esecuzione è sicuramente molto importante. L’idea conta molto. Ma i tempi potrebbero essere ancora più importanti. E il modo migliore per valutare davvero i tempi è davvero vedere se i consumatori sono davvero pronti per quello che hai da offrire. E per essere davvero, molto onesto, non negare i risultati che vedi, perché se hai qualcosa che ami, vuoi spingerlo in avanti, ma devi essere molto, molto onesto su quel fattore nei tempi .” Egli ha detto.

“Come ho detto prima, penso che le startup possano cambiare il mondo e rendere il mondo un posto migliore. Spero che alcune di queste intuizioni possano forse aiutarti ad avere un rapporto di successo leggermente più alto, e quindi fare qualcosa di eccezionale nel mondo che non sarebbe accaduto altrimenti.